Cerca

Usura bancaria: interessi corrispettivi e moratori non vanno sommati

In linea con la prevalente giurisprudenza di merito il Tribunale di Reggio Emilia, con sentenza del 06 ottobre 2015, ribadisce che gli interessi corrispettivi e moratori non vanno sommati, al fine di raffrontare il tasso contrattuale con il tasso soglia, per rilevare usurarietà del finanziamento o mutuo. I due tassi infatti non convivono ma sono uno successivo dell’altro.

INFO

CONTATTI

TEL +39 011 3496784

WA +39 345 3417970

 

MAIL: info@atub.it

PEC: atub@pec.it

 

via Tripoli 151 c 
Torino TO 10137

C.F. 97786780011

  • Facebook
  • LinkedIn Icona sociale
  • Twitter Icon sociale

CAF PATRONATO

Modello 730

Modello Unico

Modello ISEE

Reddito di Cittadinanza

Modello RED

Pratiche successione

Colf e Badanti

IMU e TASI

Pensioni e contributi

Sostegno al reddito

Aiuti alle famiglie

Invalidità e inabilità

Pratiche per stranieri

Rilascio credenziali SPID

ASS. CONSUMATORI

Contenzioso bancario

Contenzioso della riscossione

Sovraindebitamento

Assistenza legale

Assistenza fiscale e contabile

Consulenza del lavoro

Consulenza per Finanza Agevolata

Pratiche tutela del consumatore

 

All right reserved ATUB 2020