Cerca

Il mutuo diventa gratuito se gli interessi moratori superano la soglia di usura

Corte di Cassazione Civile – 04 ottobre 2017 n.23192

La Cassazione ribadisce che si intendono usurari gli interessi che superano il limite stabilito dalla legge nel momento in cui essi sono promessi o comunque convenuti in contratto, a qualunque titolo, quindi anche a titolo di interessi moratori, indipendentemente dal momento del loro pagamento. La ratio della legge vuole sanzionare l’usura perché realizza una sproporzione oggettive tra la prestazione del creditore e la controprestazione del debitore. Come già la stessa Suprema Corte aveva detto in passato, in tema di contratto di mutuo, la legge che prevede la fissazione di un tasso soglia al di là del quale gli interessi pattuiti debbono essere considerati usurari riguarda sia gli interessi corrispettivi che gli interessi moratori.

Gli interessi moratori, al pari di quelli corrispettivi, se usurari, rendono gratuito il contratto di mutuo. In tal caso alla banca non sono dovuti interessi. Quelli pagano devono essere rimborsati e quelli futuri stornati dalle rate a scadere. Corte di Cassazione 04 ottobre 2017 n.23192 mora sopra soglia

INFO

CONTATTI

TEL +39 011 3496784

WA +39 345 3417970

 

MAIL: info@atub.it

PEC: atub@pec.it

 

via Tripoli 151 c 
Torino TO 10137

C.F. 97786780011

  • Facebook
  • LinkedIn Icona sociale
  • Twitter Icon sociale

CAF PATRONATO

Modello 730

Modello Unico

Modello ISEE

Reddito di Cittadinanza

Modello RED

Pratiche successione

Colf e Badanti

IMU e TASI

Pensioni e contributi

Sostegno al reddito

Aiuti alle famiglie

Invalidità e inabilità

Pratiche per stranieri

Rilascio credenziali SPID

ASS. CONSUMATORI

Contenzioso bancario

Contenzioso della riscossione

Sovraindebitamento

Assistenza legale

Assistenza fiscale e contabile

Consulenza del lavoro

Consulenza per Finanza Agevolata

Pratiche tutela del consumatore

 

All right reserved ATUB 2020