top of page
Cerca
  • Atub Associazione Consumatori

Ammortamento alla francese Tribunale di Massa

Aggiornamento: 9 nov 2023

Il Tribunale di Massa, con Sentenza del 20 settembre 2023, ha condannato la banca chiamata in causa a rimborsare al cliente la differenza tra gli interessi pagati per il mutuo con “piano di ammortamento alla francese” e gli interessi ricalcolati senza la capitalizzazione del piano stesso. Il Giudice ha fatto ricalcolare gli interessi al tasso legale ritendo il contratto di mutuo viziato per indeterminatezza nella clausola degli interessi.


Nel contratto in causa la banca non aveva indicato il T.A.E. (Tasso Annuo Effettivo) che, nel caso di piano di ammortamento alla francese, risulta differente e più alto rispetto al T.A.N. per via dell’effetto della capitalizzazione che si verifica in quel tipo di piano di ammortamento. Quindi se la banca indica anche il TAE allora il contratto è determinato o determinabile e quindi regolare, altrimenti, come in questo caso, no.


Il Tribunale ha condannato la banca anche al pagamento delle spese processuali e di CTU.



コメント


bottom of page