Cerca

Restituzione interessi pagati sul finanziamento con piano di ammortamento alla francese

Il Tribunale di Roma, con sentenza n.2188 del 08/02/2021 condanna la finanziaria a restituire al cliente tutti gli interessi che quest'ultimo aveva pagato nelle 80 rate di finanziamento (circa 13.000 euro).


Vediamo di capire perché

Il piano di ammortamento del finanziamento preso in esame era, come pressoché tutti, quello a rata costante con quota capitale crescente e quota interessi decrescente, comunemente definito piano di ammortamento alla francese. Questo tipo di piano di ammortamento prevede un calcolo degli interessi con metodo composto invece che semplice, fattispecie del resto legittima.

Nel caso in esame le contestazioni erano diverse. Il cliente della finanziaria lamentava: 1 la finanziaria non aveva precisato che il piano di ammortamento era quello alla francese e quindi la clausola era indeterminata; 2 l'importo delle rate del finanziamento erano più alte di quanto sarebbero state se il piano di ammortamento fosse stato differente, ad esempio calcolato con interesse semplice anziché composto; 3 il costo occulto, quindi derivante dalla differenza tra una rata e l'altra dell'esempio del punto precedente, andava annesso al calcolo del TEG per verificare l'usurarietà del tasso di interesse pattuito; 4 la stessa differenza, non inserita nel calcolo del TAEG, aveva causato una differenza tra il TAEG reale rispetto a quello indicato nel contratto, violando quindi le disposizione della legge sulla trasparenza bancaria.


La decisione

Il Giudice, in accoglimento della richiesta numero 3, ha dichiarato usurario il tasso di interesse effettivo globale (TEG) asserendo che il costo occulto, causato dall'applicazione del piano di ammortamento alla francese rispetto ad un altro applicabile, andava incluso appunto nel calcolo del TEG. Così facendo, sulla scorta della perizia del tecnico del Tribunale, il Giudice ha confermato che il tasso risultante effettivo con l'inserimento di questo costo era superiore al Tasso Soglia antiusura del periodo di riferimento. Il costo occulto altro non era che la differenza tra l'importo della rata che il cliente pagava e quello che avrebbe pagato applicando un piano di ammortamento con capitalizzazione semplice.



INFO

CONTATTI

TEL +39 011 3496784

WA +39 345 3417970

 

MAIL: info@atub.it

PEC: atub@pec.it

 

via Tripoli 151 c 
Torino TO 10137

C.F. 97786780011

  • Facebook
  • LinkedIn Icona sociale
  • Twitter Icon sociale

CAF PATRONATO

Modello 730

Modello Unico

Modello ISEE

Reddito di Cittadinanza

Modello RED

Pratiche successione

Colf e Badanti

IMU e TASI

Pensioni e contributi

Sostegno al reddito

Aiuti alle famiglie

Invalidità e inabilità

Pratiche per stranieri

Rilascio credenziali SPID

ASS. CONSUMATORI

Contenzioso bancario

Contenzioso della riscossione

Sovraindebitamento

Assistenza legale

Assistenza fiscale e contabile

Consulenza del lavoro

Consulenza per Finanza Agevolata

Pratiche tutela del consumatore

 

All right reserved ATUB 2020